La proibizione di campagne elettorali

Tu sei qui

Secondo il regolamento del Rotary International nessun candidato ad una funzione elettiva in seno al Rotary è autorizzato a farsi pubblicità.

Questa disposizione si applica a tutte le cariche elettive del Rotary.

Il regolamento del Rotary proibisce anche la distribuzione di lettere, opuscoli o altro materiale fatto circolare dallo stesso candidato o da altri in suo favore.

Una volta che qualsiasi rotariano abbia espresso la sua disponibilità per candidarsi a qualsiasi incarico elettivo del Rotary, dovrà astenersi dal fare promesse verbali, da apparire in pubblico sottolineando la sua posizione di candidato, e da svolgere, in un modo o in un altro, azioni pubblicitarie a suo favore o, peggio, da comportamenti che possano mettere in svantaggio gli altri candidati.
Nel Rotary si è portati a credere che i precedenti di servizio di un rotariano e le sue caratteristiche per poter ricoprire un determinato incarico siano dati sufficienti per non dover ricorrere ad azioni pubblicitarie.

In evidenza

Lo Stendardo del Rotary Valle Sabbia
Lo Stendardo reca la ruota del Rotary e lo stemma della Valle Sabbia. Le insegne del club sono rappresentate su un pezzo di stoffa e non un...