Il Presidente Internazionale

Tu sei qui

Ogni anno un eminente rotariano viene nominato Presidente del Rotary International.
Il procedimento di nomina ha inizio due anni prima con l'elezione di una commissione composta di 7 membri provenienti da varie parti del mondo.

Per poter diventare eleggibile alla carica di Presidente Internazionale il rotariano candidato dovrà esser stato membro del Consiglio Centrale, aver acquisito una solida esperienza sul funzionamento del Rotary
e deve conoscere un vasto numero di dirigenti del Rotary in giro per il mondo.
Qualsiasi rotariano che sia stato membro del Consiglio Centrale del Rotary International può essere eletto, tranne i membri e i direttori in funzione. Qualsiasi Rotary Club può sottoporre all'attenzione della commissione per le candidature il nome di un precedente direttore.

La commissione si riunisce in settembre allo scopo
di scegliere il rotariano che diventerà il candidato ufficiale, e di divulgare il suo nome a tutti i club.
A partire da quel momento quel rotariano e la sua
(il suo) consorte trascorreranno più di un anno nella preparazione del ruolo che li aspetta, poi affronteranno un altro anno durante il quale il Presidente Internazionale svolgerà il suo ruolo di massima carica per tutti i rotariani del mondo.
Ogni Presidente Internazionale lancia un tema che servirà di traccia per i compiti che aspettano i governatori e i club.

In evidenza

Lo Stendardo del Rotary Valle Sabbia
Lo Stendardo reca la ruota del Rotary e lo stemma della Valle Sabbia. Le insegne del club sono rappresentate su un pezzo di stoffa e non un...