Il fondo permanente della Rotary Foundation

Tu sei qui

Il fondo permanente della Rotary Foundation

Arch Klumph, il padre della Fondazione, fin dall'inizio espresse chiaramente il concetto che venne sempre seguito dagli amministratori di questa iniziativa:

"La Fondazione non deve essere considerata in termini provvisori, bensì in funzione di intere future generazioni".

Questo è il motivo per il quale il fondo permanente della Fondazione è essenziale per i futuri programmi educativi e umanitari del Rotary.
Infatti, mentre la "dotazione" si accresce anno dopo anno, solo il frutto degli interessi generati dagli investimenti del capitale viene utilizzato per finanziare i programmi della Fondazione.

In questo modo il fondo permanente fornisce un sostegno stabile e costante alla Fondazione garantendo sempre un elevato livello di attività e permettendo di creare nuovi programmi per il futuro.
La Fondazione rende omaggio a tutti coloro che contribuiscono al fondo permanente con una somma di almeno 1000 dollari, attribuendo loro il titolo di benefattore della R.F..
Nel 1998 vi erano più di 36.000 benefattori con queste caratteristiche, nel mondo.

In evidenza

Lo Stendardo del Rotary Valle Sabbia
Lo Stendardo reca la ruota del Rotary e lo stemma della Valle Sabbia. Le insegne del club sono rappresentate su un pezzo di stoffa e non un...